Articoli

Che cos’è il Fondo For.Te. ?

Il Fondo For. Te. è un fondo interprofessionale per la formazione continua che promuove e finanzia piani e progetti formativi aziendali, pluriaziendali, territoriali, settoriali e individuali. Gli obiettivi ed il funzionamento di For.Te. sono disciplinati dallo Statuto e dal Regolamento del Fondo.

Come posso aderire?

Aderire a Fondo For. Te. è molto semplice. Tutte le aziende che versano i contributi ai propri dipendenti possono accedere alla formazione finanziata e, come dicevamo, destinale lo 0,30% dell’intera somma alle attività di formazione e aggiornamento per i propri dipendenti. Il Fondo provvede infatti a finanziare in tutto o in parte (dipende dalla scelta del regime) i costi sostenuti per la realizzazione del piano formativo e l’adesione è gratuita.

In parole semplici, se sei una azienda puoi scegliere se destinare lo “0,30%” versato obbligatoriamente (Legge 845/1978), allo Stato oppure ai Fondi interprofessionali. Scegliendo la seconda opzione, senza nessun onere aggiuntivo e senza nessun vincolo, è possibile realizzare attività formative in modo del tutto gratuito.

Sempre più aziende, hanno già deciso di non sprecare il proprio 0,30% e di destinarlo a For.Te.; l’azienda avrà la garanzia che quanto versato per obbligo (Legge 845/1978) le possa ritornare in azioni formative volte a qualificare, in sintonia con le proprie strategie aziendali, i lavoratori dipendenti.

Chi può aderire?

Tutte le aziende, con almeno un dipendente, che sono tenute a versare all’INPS, attraverso l’UNIEMENS o il DMAG, la quota dello 0,30% per i propri dipendenti (contributo obbligatorio DS per la disoccupazione involontaria)

Fondo For.Te.

A quali corsi posso partecipare?

Formaconf insieme a For.Te. offre qualsiasi tipo di corso la tua azienda ha bisogno!

i corsi comprendono:

  • Tutti i corsi di salute e sicurezza nel lavoro, obbligatori e non
  • Corsi di aggiornamento
  • Corsi di Marketing e vendita
  • Corsi di infomatica
  • Corsi di gestione aziendale e amministrazione
  • Corsi di lingue straniere
  • Corsi di abilitazione
  • Sviluppo di abilità personali
  • Hospitality
  • Foof & Beverage
  • Qualunque corso specifico per le tue esigenze

Una volta che hai aderito al fondo contattaci e noi provvederemo a sviluppare insieme a te un piano formativo pensato su misura per le tue esigenze.

 

Cosa aspetti? Il Fondo For.Te. è l’occasione che stavi aspettando per aggiornare e formare i tuoi dipendenti gratuitamente.

 

Per informazioni:

Tel; 0721 371227

E-Mail:

Claudia Gambini: c.gambini@formaconf.it

Sonia Mandolini: s.mandolini@formaconf.it

 

Seguici sui nostri social!

Sogni di diventare un agente di commercio ma hai le idee confuse?

Formaconf è qui per te!

Per prima cosa dobbiamo fare chiarezza sulle varie sfaccettature che si aggirano dietro questo ruolo .

Per cui siediti comodo e leggi questa guida!

Partiamo dicendo che all’interno di questo ruolo esistono tre categorie, ovvero:

  1.  Agenti di commercio: Sono persone assunte da un’ agenzia con lo scopo di promuovere in autonomia contratti in una zona determinata. L’agente si limita a segnalare potenziali clienti all’azienda per cui lavora, senza però firmarne i contratti.
  2. Agente e rappresentante di commercio: Figura che si occupa di concludere contratti a nome dell’azienda, essendo il suo rappresentate commerciale. La figura può quindi sostituirsi all’azienda nella conclusione degli accordi e nella firma dei contratti.
  3. Sub Agente di commercio: Promuove la conclusione di contratti in una o più zone per conto di una o più agenzie

 

agente di commercio

Continua a leggere